Rubbettino Editore
Rubbettino
L'Acropoli - Rivista bimestrale diretta da Giuseppe Galasso  
Redazione: Fausto Cozzetto, Piero Craveri, Emma Giammattei, Massimo Lo Cicero, Luigi Mascilli Migliorini, Maurizio Torrini
Anno XVII - n. 4 - Luglio 2016
Vai
Guida al sito
Chi siamo
Blog
Storia e dintorni
a cura di Aurelio Musi
Lettere
a cura di Emma Giammattei
Periscopio occidentale
a cura di Eugenio Capozzi
Micro e macro
a cura di Massimo Lo Cicero
Indici
Archivio
Norme Editoriali
Vendite e
abbonamenti
Informazioni e
corrispondenza
Commenti, Osservazioni e Richieste
L'Acropoli
rivista bimestrale


Direttore:
Giuseppe Galasso

Responsabile:
Fulvio Mazza

Redazione:
Fausto Cozzetto
Piero Craveri
Emma Giammattei
Massimo Lo Cicero
Luigi Mascilli Migliorini
Maurizio Torrini

Progetto grafico
del sito:
Fulvio Mazza

Collaboratrice per l'edizione online:
Rosa Ciacco


Registrazione del
Tribunale di Cosenza
n.645 del
22 febbraio 2000

Copyright:
Giuseppe Galasso
 
Cookie Policy
Editoriale
di Giuseppe Galasso
Che cosa è accaduto tra le elezioni europee del 2014 e questa estate del 2016 per far cadere Renzi dall’immagine di un “vincente” difficilmente contrastabile a quella di un quasi predestinato “perdente”? Che cosa è accaduto per far passare centrodestra e destra dal ruolo indiscusso di sola antagonista e alternativa al vincente Renzi al ruolo di un variopinto gruppo di naufraghi che non intravvedono alcuna riva di un possibile salvataggio? Che cosa accaduto perché il ... Continua
Saggi
di Guido Pescosolido
1. Risorgimento, politica estera e azione politico-diplomatica di Cavour Per affrontare nella giusta prospettiva e in poche pagine il tema di questo mio intervento non potrò che procedere per sommi capi e iniziando da una considerazione riguardante lo spazio occupato ... Continua
Saggi
di Luigi Vergallo
1. Introduzione A partire dallo studio di alcuni documenti d’archivio inediti, e sostenuto da fonti orali e dalla letteratura esistente, questo breve saggio ricostruisce in maniera sommaria e biografica i profili di tre lavoratori della Olivetti del secondo dopoguerra: ... Continua
Saggi
di Giuseppe Galasso
Fra i tanti problemi che nella sempre interessante e felicemente puntualizzata, nonché ormai lunghissima, serie dei suoi fascicoli la rivista “Limes” propone all’attenzione dei lettori, quello presentato nel n° 5 del 2016 ha un interesse particolare. E ciò anche perché si tratta ... Continua
Interventi
di Fabio Guidali
Per chi desideri tentare di ricostruire le coordinate delle discussioni in corso a Bruxelles e a Strasburgo, oltre che nell’opinione pubblica, il dibattito intorno alla «coscienza europea nel suo sentimento di sé e nei suoi rapporti con la storia del mondo» è verosimilmente l’oggetto di studio più fecondo, sebbene si tratti forse del «punto più critico» dell’intero quadro di analisi. ... Continua
Interventi
di Adolfo Battaglia
Dopo la crisi economica, il disordine politico percorre l’Europa; e appare più evidente l’insufficienza dell’impostazione che ha finora guidato la Commissione di Bruxelles. Oggi, sono a rischio i principi stessi fondatori dell’Unione Europea, i principi liberali e democratici su ... Continua
Interventi
di Giuseppe Galasso
È capitato alla storia lo stesso che a ogni altra grande disciplina del sapere moderno. Il campo del sapere sì è allargato a dismisura, facendo anche nascere numerosi nuovi settori della ricerca e degli studi. Si è ampliato, inoltre, il campo di ciascuna disciplina (alcune ... Continua
Rendiconti
di Giovanni Brancaccio
È noto come il processo di formazione dello Stato nazionale in Italia sia stato diverso da quello dei grandi Stati-Nazione europei. Nel caso italiano l’identità nazionale maturò sulla base di un modello improntato piuttosto al particolarismo politico, che non a profondi principi unitari. La Nazione italiana si configurò allora con connotati politici sostanzialmente deboli, rispetto a quelli più ... Continua
Interventi
di Giuseppe Galasso
Col 19 giugno si conclude la vicenda del turno elettorale amministrativo di questa primavera, così difficile a definirsi anche sotto il profilo meteorologico, oltre che sotto il profilo politico-sociale. Nella settimana che si apre col 20 giugno sapremo poi dell’esito del ... Continua
Rendiconti
di Giampiero Berti
Il 3 ottobre del 1935 le truppe del regio esercito italiano varcavano il confine abissino dando inizio alla guerra d’Etiopia. Dopo aspri combattimenti che causarono migliaia di morti, quasi tutti da parte degli etiopi (non meno di duecentomila), il 5 maggio dell’anno successivo ... Continua
Appunti e Note
di Vincenzo Pepe
Il 17 ottobre 1933, al Magdalen College di Oxford, davanti a “molto pubblico” che seguiva le sue parole avendo sotto gli occhi la traduzione inglese delle stesse, Croce tenne la conferenza “Variazioni intorno alla Difesa della poesia dello Shelley”. Come si ricorderà, con ... Continua
Appunti e Note
di Rosa Ciacco - Maddalena Sannino
A distanza di quasi trent’anni è tornato in ItaliaAlfried Längle, una delle voci maggiori del panorama internazionale della psicoterapia esistenziale. Era il 1987 quando presenziò al Congresso Internazionale CISSPAT (Centro Italiano per lo Studio e Sviluppo delle Psicoterapie a ... Continua
Realizzazione a cura di: VinSoft di Coopyleft